SINOSSI di FUORI DAL LABIRINTO

 

Nina Garnett si è rifatta una vita. Dopo la tragica morte del padre Lian e del fratello Nolan, ha lasciato Wilmont e il suo compagno Sebastian Coleman. Ha abbandonato la villa sulla collina, dove vive ancora la madre con la quale ha interrotto ogni contatto, e si è dedicata unicamente alla sua carriera divenendo un’affermata profiler e un’ottima insegnante di criminologia all’università di Estherville. Negli ultimi dieci anni ha cercando di dimenticare ciò che è accaduto su quella collina e, seguendo le cure della psicologa Annah Archer, ha tentato di ricostruire un’infanzia di cui ha vaghi ricordi, ma che tutt’ora la tormenta, come il labirinto di siepi che si districava vicino alla villa. Nina non ha mai potuto entrarvi, eppure sa che là dentro è accaduto qualcosa di spaventoso. Quando si ritrova faccia a faccia con il migliore amico di suo padre, il capitano Brandon Moore, che chiede il suo aiuto per riaprire un vecchio caso dimenticato da tutti, comprende che le sue paure sono ancora vive dentro di lei e che per poter pensare a un futuro deve prima trovare il coraggio di affrontare il suo passato. Il killer delle studentesse, che tutti credevano morto, è tornato a uccidere. Ha rapito la sua settima vittima dal campus e ne ha abbandonato il corpo nel bosco, e altre due ne seguiranno. La sua firma e il modus operandi sono i suoi particolari di riconoscimento e Nina Garnett è l’unica che può riuscire a fermarlo perché, nel suo inconscio, lo ha già incontrato. Decisa a riabilitare anche la reputazione di suo padre, ingiustamente accusato di essere il killer, Nina parte per Wilmont alla ricerca di Sebastian per convincerlo a seguire le indagini con lei. Accetterà di infiltrarsi nell’università assumendo il ruolo di insegnante, per restare a contatto con le possibili vittime. C’è un legame fra le ragazze scomparse e il labirinto che tormenta la sua mente, come fra il killer e la figura di quel fratello di cui Nina ha pochi ricordi. Sebastian e Nina ripercorreranno insieme il profilo del killer e delle sue vittime, consapevoli del fatto che non smetterà di uccidere fino a che non lo fermeranno. Solo dopo varie peripezie e ritorni al passato la profiler scoprirà i segreti che da anni tormentano la sua famiglia, riuscendo a entrare nel labirinto della sua mente e portare alla luce ciò che vi è stato nascosto, fermando il killer delle studentesse.

Dove acquistare FUORI DAL LABIRINTO:

                        

https://www.gdsbookstore.it/it/fuori-dal-labirinto-lady-killer/